Aldo Martino

WhatsApp Image 2020-06-21 at 20.44.26.jp

La musica, la vibrazione e l'oscillazione sono fattori talmente totalizzanti che non è possibile essere "artista ad ore" si entra in un perenne stato di profonda fusione tra corpo, suono e strumento, questo è il concetto per cui tra me e la musica c'è un rapporto indissolubile... partendo dalla solita chitarra che gira per la casa si inizia il viaggio verso la musica, approdo allo strumento da autodidatta per poi frequentare corsi specifici (Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia Roma). Ben presto sono attratto dal basso elettrico e non da meno dal contrabbasso. Il rapporto con il primo strumento inizia in un periodo epocale per lo strumento stesso per cui inizio con frequentare un corso con il Maestro Nicola Casali di Roma, ma la gavetta inizia con il far parte di una compagnia teatrale del Teatro San Paolo di Roma e poi di volta in volta suonando nei più disparati gruppi della scena di Roma. La mia formazione musicale è basata sulla totalità dei generi musicali, ma le mie radici partono dal rock,blues, soul pop, leggera. Bellissima la collaborazione con il Maestro Emiliano Begni (progetto "Macrame'"Ivano Fossati) per poi proseguire con tributi a Robben Ford, Pino Daniele. Questi i progetti degli ultimi anni, non ultimo ma importante e impegnativo progetto di rivisitazione della migliore musica dance degli ultimi anni. Completa la mia formazione musicale e professionale una buona conoscenza di programmi daw

Gianfranco Bonavolontà

1.jpg

Pianista, tastierista, backing vocal, sono nato a Napoli il 20/08/71 e ivi vissuto fino al 2007: qui ho iniziato a studiare da ragazzo pianoforte classico e solfeggio con il maestro Alberto Morra proseguendo poi lo studio del pianoforte jazz a Castellammare di Stabia con il pianista jazz Francesco Nastro, perfezionandomi successivamente presso la scuola di musica ‘Laccademia’ di Ciampino con il pianista jazz Fabio Di Cocco. Appassionato di musica italiana e straniera sin da piccolo, dal 1990 sono impegnato in concerti dal vivo con numerose cover band.

Ho suonato Hard Rock, Cross Over, Metal, Funky, Fusion con i “Seconds Out” prima e “Orange Skunk” successivamente, vincendo con questi ultimi nel 1995 il concorso Sotto Tiro grazie al quale è stato inciso un brano inedito (“Il Gioco” in italiano) sul CD raccolta intitolato Sotto Tiro. In questi anni ho anche lavorato come turnista accompagnando nell’estate del 1996 in tour per tutta la Campania una giovane proposta di San Remo, Simona D'Alessio, condividendo il palco con gruppi del calibro degli Osanna, dei Baraonna e del cantautore Joe Barbieri. Nel 1998 in trio acustico, “costola” dei “Garden Wall” (Genesis tribute Band), mi sono esibito per una serie di serate a tema presso il conservatorio di Napoli e successivamente, nel 2004, con la band “Psychedelic Breakfast” (Pink Floyd tribute band) nel teatro Comunale di Todi. Parallelamente, tra la fine degli anni ‘90 e gli inizi del nuovo millennio, dopo un'esperienza di rivisitazione di musica popolare etnica irlandese con gli “EIRE”, con le band napoletane “Onde Sonore”, “HHT” e “Giuly band” ho suonato musica dance anni 70/80/90 presso le discoteche più prestigiose di Napoli e provincia, ed allo stesso tempo mi sono esibito proponendo brani italiani e stranieri in versione unplugged con il terzetto “Red Rain”. Trasferitomi definitivamente a Roma nel 2007, sono entrato subito a far parte di alcune cover band presenti sul territorio. Qui, in particolare, dal 2011 ho suonato Funky/Fusion/Nu jazz con la band “The Groove Trip Project". Dal 2015 ho partecipato ad un progetto di cover band dedicato alle voci femminili del nuovo millennio con i “Cover Garden”. Stabilmente membro degli “Overbeat” dal 2017, completa la mia formazione musicale e professionale la conoscenza e l'uso di prodotti DAW come Ableton Live!, Logic e Steinberg Cubase.

Alessandro Bastianelli

WhatsApp Image 2022-06-13 at 13.36.49.jpeg

Discografia:

ALEX BASTIANELLI – Thinking out loud

UGLY – Distrokid Music

MATTEO CECI – little boy – Matteo Ceci and the Naked Band

SENNA – Giornata tipo

CARLOTTA CENTANNI – Rome to the land of Australia

CUBELOSE – Desiderio di Atlantico

PIERO MASCIARELLI – Black Gears Session

JAXS – Distrokid Music

THE BIG EASY APPLE - Distrokid Music

VERONICA SURRENTINO

Gears: 

Pearl, Sonor, Ludwig, Gretsch, Yamaha, Sakae, Zildjian, Istanbul Mehemet & Ufip cymbals

 

Collaborazioni:

Francesca Schiavo, Eric Daniel, Patrizio Porri, Fabio Mariani, David Pieralisi, Piera Pizzi, Ketty Roselli, Piero Masciarelli, Tim Fritz, Roberto Zamporlini, Aldo Martino, Gianfranco Bonavolontà, Flavio De Salve, Luciano Verdecchia, Stefano De Santis, Stefania Gamboni, Valerio Cesaroni and The Soundmakers Recording Studio, Carlotta Centanni, Bob Masala, Andrea Pagani, Veronica Surrentino e molti altri ancora …

  • Spotify Icona sociale
  • White Facebook Icon
  • Instagram
  • White YouTube Icon